Sconfitta nel derby

Termina con una sconfitta la stracittadina di Settimo, nonostante i blucerchiati abbiano guidato il gioco a lunghi tratti creando numerose occasioni senza però riuscire a concretizzare. La partita si apre con gli ospiti che passano in vantaggio al 13′ con De Paolis abile a sfruttare uno svarione della difesa della Pro Eureka e a ribadire in rete. La Pro non riesce a reagire  e al 27′  subisce il secondo goal in mischia su azione di calcio d’angolo, la rete porta la firma di Niang. Di quì in avanti è un monologo blucerchiato,  i ragazzi di Mister Siciliano premono e riescono a riaprire la partita al 36′ con Bandirola (nella foto) su calcio di rigore. Gli ospiti rimangono in dieci per l’espulsione di Dansu e conseguentemente la pressione dei padroni di casa aumenta, le conclusioni di Sinisi, Nosenzo e Bandirola in chiusura di tempo lo testimoniano. La ripresa conferma quanto visto nei primi 45 minuti, con la Pro Eureka che aumenta progressivamente la pressione creando numerose occasioni, vanno al tiro Pititto, Bandirola, Sinisi e Galietta ma senza successo. Negli ultimi venti minuti la Pro potrebbe raggiungere il pari prima con una punizione di Bandirola e successivamente con un calcio di rigore di Pititto ma in entrambe le circostanze l’estremo difensore ospite si mette in evidenza neutralizzando le conclusioni.

Tabellino:

Pro Eureka: Petruzzella, Romano, Verlucca, Nosenzo, Di Savino, Paris, Dos Santos, Sinisi, Pititto, Bandirola, Galietta. A disposizione: Rusu, Gallace, Golfarelli, Starnai, Recano, Regaldo, Palestro, Tabone Curcio. Allenatore Siciliano

Settimo: Maggi, Picone, De Simone, Dansu, Chiumente, Gueye, Ndiaye, Barale, Niang, De Paolis, Ollio.A disposizione: Cariolo, Mangiardi, Stano, Muto, Chirone, Maggi, De Mitri, Salerno, Fiandaca. Allenatore Gatta

Marcatori: Bandirola (PE), De Paolis, Niang (S)

Note: Espulso Dansu (S)