Coppa Italia, Vittoria all’ultimo respiro

Per la prima gara ufficiale della nuova stagione, il calendario ha messo di fronte la nostra squadra e il settimo nella classica stracittadina. La partita ha fornito spunti interessanti nonostante la preparazione non sia ancora terminata. Fra i blucerchiati assente D’Antuono fermato da un attacco febbrile. Il primo tempo ha visto i ragazzi di Mister Siciliano tenere in mano il pallino del gioco e cercare in più occasioni la via del goal, dapprima con un’incursione di Verlucca che centrava per Secci il quale in rovesciata falliva di poco il bersaglio, quindi con un filtrante di Sinisi sul quale Secci concludeva a lato ed infine con un azione solitaria ancora di Secci che calciava di poco a lato. Nella ripresa la gara era maggiormente frammentata senza grandi sussulti, poi nel finale di tempo la Pro premeva maggiormente sull’acceleratore e andava vicina al goal con Golfarelli pescato in area da un bel lancio di Longo. La rete del successo blucerchiata arrivava all’ultimo minuto di gioco al termine di uno scambio fra Secci e Ricca che crossava, lo stacco di testa di Golfarelli era perentorio e valeva il primo derby stagionale.

Tabellino:

Settimo: Fasan, Stano, Botta, Barale, Picone Chiodo, Gueye, De Mitri, Dansu, Niang, Ghia Juan, Geraci. A disposizione: Mattiello, La Corte, Pipino, Piovero, Palazzo. Allenatore Gatta

Pro Eureka: Petruzzella, Verlucca, Ricca, Palestro, Roccia, Di Savino, Galietta, Nosenzo, Bianco, Sinisi, Secci. A disposizione: Rusu, Curcio, Regaldo, Capriolo, Starnai. Allenatore Siciliano

Marcatori: Golfarelli (PE)